Tutti insieme i giornalisti giovani e nell’erba

GNE

GNE2017 è una giornata all’insegna della scienza, dell’ambiente e del giornalismo. Per giocare e sperimentare, per imparare a smantellare bufale e fake news, per incontrare scienziati, esperti, giornalisti, marinai e ecopsicologi, imprenditori, pubblici amministratori e comunicatori, tutti presenti gratuitamente per dare una mano al progetto, per sperimentare insieme lingue diverse e più efficaci per parlare di ambiente e di scienza. E per premiare i migliori Giornalisti Nell’Erba del 2017, che sono giovani, anche giovanissimi.

Le migliori scuole italiane e i giovani e giovanissimi reporter di molte regioni si incontrano a Roma, il 19 maggio, all’Ex Cartiera nel Parco regionale dell’Appia Antica, per parlare di futuro e salvaguardia dell’ambiente, e del modo migliore per comunicare i cambiamenti climatici, l’economia circolare, la scienza.

Un modo che coinvolge giornalismo e mare (con Lega Navale), satira (con Lercio) e mobile journalism, teatro e musica, ecopsicologia e giochi a squadre, testimonianze dirette e documentari, fact checking e televisione? Programma ricchissimo, e tantissimi partner per #GNE2017, undicesima edizione della giornata nazionale di Giornalisti Nell’Erba, il progetto e testata dell’associazione di promozione sociale Il Refuso che conta la più giovane e grande redazione ambiente del mondo con i suoi 8000 reporter in molte regioni del nostro Paese e con corrispondenti in Europa.

I finalisti dell’11° Premio nazionale di giornalismo ambientale arrivano da Sicilia, Calabria, Puglia, Sardegna, Piemonte, Lombardia, Marche, Toscana, e ovviamente dal Lazio.

GNE2017 è l’occasione per tanti ragazzi di incontrarsi dopo aver letto articoli e servizi l’uno dell’altro, dopo aver lavorato anche insieme a distanza, oltre che per incontrare la prestigiosa giuria, conoscere la classifica e ricevere i riconoscimenti. E’ occasione per i docenti della Rete nazionale gNe per rivedersi e programmare il prossimo meeting di ottobre. E’ occasione per tutti, grandi e piccini (è aperta al pubblico, gratuitamente), per vivere una giornata intensa, fresca e costruttiva, e imparare, con workshop, giochi, quiz, sfide, laboratori, video, conversazioni, ecopsicologia, supermatch, satira, teatro, danza e, novità di quest’anno, grazie alla partnership con Sonus Factory ? Music Performance Institute, anche concerto.

ICONA_link_interno LEGGI IL PROGRAMMA QUI

 

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *