Shopper al test di laboratorio

I ventisei shopper raccolti da Legambiente in altrettanti esercizi commerciali, soprattutto della grande distribuzione, da nord a sud, sono stati analizzati presso l’istituto del Cnr per i polimeri, compositi e biomateriali di Catania attraverso varie fasi. Come primo screening è stata fatta un’indagine sulla natura chimica dei componenti tramite pirolisi accoppiata alla gascromatografia e alla spettrometria di massa. I campioni in cui è stata individuata la presenza di polietilene sono stati sottoposti all’analisi termogravimetrica che stima il contenuto. Su quelli in cui il polietilene supera i limiti sono state fatte, poi, analisi quantitative.

Sui ventisei shopper analizzati solo in quattro il polietilene è assente. Sei shopper contengono una quantità di Pe non consentita, quindi sono fuorilegge. Questi shopper sono stati prelevati da Md Discount di via Bovazecchino 180 a Badia Polesine il 14 gennaio, presso Decathlon in corso Venezia 104 a Padova il 15/1, da Basko in corso Brescia 51 a Torino il 20/1, da Md Discount in via Lisbona 8 a Foligno il 26/1, da Dok (Selex) in via Napoli ad Andria il 13/1, da Sisa in Corso Napoli a Cervinara (Av) il 15/1. Il video realizzato della prova in laboratorio è stato realizzato da Simone Corallini.

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *