Sarà l’anno più caldo della storia

caldo 2

L’aprile appena passato è stato il più caldo dal 1880, anno in cui sono cominciate le misurazioni delle temperature. E ormai non ci sono dubbi: questo sarà l’anno più caldo di sempre, “primato” che ora spetta al 2015. I dati rilevati dalla Nasa per il mese appena trascorso – il settimo consecutivo in cui la temperatura della Terra ha superato di più di un grado la media – indicano che il 2016 sarà l’anno più caldo di tutti e molto probabilmente con distacco, con un ampio margine insomma.

Il record di aprile batte il precedente del 2010 di 0,24 gradi centigradi ed è superiore di 0,87 rispetto alla media di aprile. L’aumento delle temperature – ha spiegato il Guardian – è dovuto in parte al fenomeno climatico del Niño nell’area del Pacifico, ma soprattutto ai cambiamenti climatici. In India, dove la siccità sta avendo conseguenze devastanti, il governo sta addirittura prendendo in considerazione l’ipotesi di deviare il corso di alcuni grandi fiumi.

I dati diffusi dalla Nasa mettono in allarme i climatologi, che lanciano avvertimenti almeno dagli anni Ottanta. Gli ultimi dati mettono in serio dubbio l’obiettivo di 1,5 gradi centigradi fissato lo scorso dicembre dalla Cop21 di Parigi.

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *