Una storia resiliente

tutte-le-fortune_copertina

Non sarà una presentazione canonica ma una chiacchierata fra amici che si incontrano a Milano, in occasione del decimo congresso di Legambiente. Riccardo Taverna, autore e protagonista di “Tutte le fortune (Badavo ai badanti)”, racconterà alcuni aneddoti in una conversazione con la direttrice nazionale di Legambiente Rossella Muroni e il giornalista Giacomo Zito, che leggerà alcuni brani del libro nato dal blog badavoaibadanti.org.

L’autore scopre a 23 anni di avere una grave malattia neurologica degenerativa, cui segue venticinque anni dopo il morbo di Parkinson. Per finire ha pure un infarto. Nel libro racconta però come a volte, nonostante tutto, il problema più grosso della sua vita sia gestire i badanti.

Ma perché ne parliamo in questo contesto, che cosa c’entra la storia di Riccardo col decimo congresso di Legambiente, con l’era del cambiamento? C’entra, perché fra aneddoti curiosi e episodi decisamente umoristici, Riccardo descrive anche come si è modificato nel tempo il suo campo d’azione professionale. Come, occupandosi di comunicazione e uffici stampa, sia passato pian piano a interessarsi di sostenibilità ambientale, in un percorso durante il quale incontra e conosce Legambiente, scoprendone la particolare vocazione a cercare la sostenibilità anche in mondi apparentemente distanti, come quelli delle imprese e delle aziende commerciali di cui si occupava… Insomma, si parlerà del tempo che modifica le vite e spinge a fare scelte. Delle fortune e dei casi della vita. Del ruolo che possiamo avere come protagonisti del cambiamento.

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *