Peschici in fiamme, come 10 anni fa

20245893_1394392243948518_4075347261365788161_n

Resta alta l’allerta sul Gargano, dove dalle 16 di ieri sono in corso alcuni incendi in varie località del Promontorio: Peschici, Cagnano Varano, Capojale. Particolarmente preoccupante l’incendio sviluppatosi, con più focolai, in agro di Peschici, proprio nel decennale del devastante rogo che, nel 2007, mise in ginocchio il Gargano.

20229403_1394392457281830_5220178223285328349_n

Per tutto il pomeriggio di ieri, le fiamme – spinte da un forte vento di libeccio – hanno divorato la collina in località ‘Cerreglie Sette Frati’ incenerendo parecchi ettari di bosco in chioma. Le fiamme si sono spinte in direzione Vieste, invadendo di fumo denso anche parte della Statale 89, che da ieri è chiusa al traffico veicolare in località ‘Mandrione’, con viabilità alternativa segnalata in loco.

20245331_1394392427281833_6049017400329443302_n

Anche il Molise non è indenne dall’emergenza. A causa del fumo prodotto da due incendi divampati nella zona di Termoli (Campobasso) l’autostrada A14 è rimasta chiusa per ore per un tratto di circa 20 chilometri in entrambe le direzioni tra Vasto Sud (Chieti) e Poggio Imperiale (Foggia). Le fiamme, che hanno interessato le sterpaglie nella zona industriale del centro molisano, hanno inoltre reso necessaria l’evacuazione dello stabilimento della Fiat Termoli.

 

 

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *