Obama sfida Trump, stop trivelle in Artico

Per motivare il suo decreto l’ex presidente si è appellato all’oscura clausola di una legge del 1953, l’Outer Continental Shelf Lands Act. La cosa senza precedenti è la dichiarazione di “divieto permanente” fatta dal presidente uscente che riguarda un’area enorme dell’Atlantico e quasi l’intera costa dell’Alaska

trivelle

Barack Obama sfida Donald Trump sull’ambiente, rafforzando la sua eredità “verde”. Lo fa annunciando il “divieto permanente di trivellazione” per l’estrazione del gas e del petrolio in vaste aree dell’Artico e dell’Atlantico. Una decisione che sarà molto difficile da annullare per il suo successore, almeno in tempi brevi. Per motivare il suo decreto Obama si è appellato all’oscura clausola di una legge del 1953, l’Outer Continental Shelf Lands Act, che da al presidente l’autorita’ di agire unilateralmente su una questione come quella delle trivellazioni. Clausola a cui sono ricorsi alcuni suoi predecessori per proteggere temporaneamente alcune piccole porzioni di Oceano. La cosa senza precedenti è la dichiarazione di “divieto permanente” fatta dal presidente uscente che riguarda una area dell’Atlantico che va dal Maine alla Virginia e quasi l’intera costa dell’Alaska. L’unica che può rovesciare la decisione è una corte federale. Il messaggio a Trump, che ha più volte detto di voler abrogare molti degli impegni in campo ambientale presi dall’amministrazione Obama (a partire dagli accordi di Parigi sul clima), è chiaro. Con il presidente uscente che promette di non stare con le mani in mano su diverse altre questioni prima del suo addio alla Casa Bianca il prossimo 20 gennaio. Il divieto permanente di trivellazione è il maggior risultato ottenuto da Obama nel campo della legislazione ambientale insieme all’obbligo per gli stati di passare da un sistema elettrico basata sui combustibili fossili a uno basato sulle fonti di energia rinnovabile. Nel dettaglio il divieto di trivellazione riguarderà il 98% delle acque federali dell’Artico, ben oltre 465 mila etri quadrati. Una regione dalla natura incontaminata dove vivono orsi polari e balene. Il divieto riguarderà anche le acque lungo la costa Atlantica fino al confine con il Canada. Con l’annuncio di Obama giunto insieme a quello del premier canadese Justine Trudeau per il bando permanente di trivellazione lungo le acque canadesi dell’Artico.

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
[twitter-timeline id=657236406335574016 username=lanuovaecologia]
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *