Jovanotti: “Sì al referendum contro le trivelle”

jovanotti

“Il 17 aprile ci sarà un referendum in Italia, non sarà facile raggiungere il quorum (il 50 per cento degli aventi diritto al voto, sennò il referendum non è valido) ma vale la pena tentare. Si tratta di scegliere se continuare la trivellazione del mare di fronte alle nostre coste per cercare petrolio e gas naturale. Considerato il fatto che il petrolio è ancora necessario ma non può essere il futuro dell’energia per il pianeta (ci vorrà ancora tempo ma la direzione e il cammino verso nuove fronti energetiche più sostenibilii è inesorabile) io andrò a votare perché credo che in Italia i rischi di queste trivellazioni siano maggiori dei vantaggi, e che cercare petrolio vicinissimo alla costa sia comunque una cosa fuori dalla storia, specialmente in un paese come il nostro”.  Sono queste le prime parole del post scritto, venerdì scorso, da  Lorenzo Cherubini, Jovanotti, sulla sua pagina facebook per commentare il referendum.  Anche lui a favore del Sì al referendum contro le trivelle.

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *