Il Club Nuova Ecologia

 
 Alce Nero scritta sotto

logo-asa

 

ASM_logo

 CASTALIA small_logo_CIC ufficiale_1 cobat

Contarina

cosmari_0 CSAI_logo5cm
GORENT probios  RETARDER-300x57
  ricrea ROTOPRESS  Sgambaro 2014 senza ombra
   SOGENUS  TETRA PAK  Zucchetti logo bassa
 
 
 
 
 
La sensibilità ambientale ha avuto senza dubbio un ruolo importante nel quadro dei cambiamenti che si sono determinati, almeno negli ultimi venti anni, in molti aspetti della vita politica, sociale, economica e culturale. Ma solo recentemente è entrata nelle strategie di marketing di alcune aziende, incentivata anche dai vincoli legislativi, diventando oggetto di specifiche azioni di comunicazione, di carattere prevalentemente pubblicitario e legate tanto all’immagine istituzionale tanto a quella del singolo prodotto. D’altra parte è del tutto evidente che da un processo di comunicazione teso a informare sull’attenzione del ciclo produttivo e a costruire consenso deriva un vantaggio per tutti. È un principio etico.

 

SCOPI
Oggi più che mai, investire nella tutela sociale è anche di interesse economico: chi non rispetta l’ambiente viene escluso dal mercato. La Nuova Ecologia, la principale e più autorevole rivista dell’ambientalismo italiano, promuove un progetto unico ed esclusivo nel panorama editoriale: il Club Nuova Ecologia.

La valorizzazione ambientale rappresenta una reale opportunità per una crescita rispettosa ed efficace in termini economico-produttivi. Coniugare ecologia e economia assume un significato complessivo, non puramente etico, anche se molti sono gli ostacoli da rimuovere e superare.
Alcune imprese hanno accolto con coraggio questa nuova sfida ambientale, impegnandosi nella ricerca, nella produzione e nella comunicazione di prodotti e servizi eco-compatibili, ma soprattutto adottando una specifica strategia nell’affrontare le tematiche ecologiche. Aderendo al Club Nuova Ecologia, le aziende beneficeranno di una comunicazione mirata, opportunamente ritagliata su una specifica platea: i soci di Legambiente, gli abbonati e i lettori delle riviste, il mondo istituzionale, le amministrazioni locali, i mass media, le imprese, le associazioni di categoria. Tutti soggetti, dunque, che svolgono un ruolo rilevante nel determinare l’immagine ambientale delle aziende stesse. Il Club sancisce un particolare rapporto di partnership rivista-impresa, con la creazione di una sinergia di competenze che si traduce in proficue forme di collaborazione, rafforzando e confermando un approccio strategico globale alle tematiche ecologiche, alla loro promozione e comunicazione.

BENEFICI

Il Club è lo strumento ideale per le aziende che si impegnano a promuovere la comunicazione dei propri prodotti e servizi eco-compatibili, per un dialogo efficace e diretto con il pubblico ambientalista, perconfermare e consolidare il successo e la diffusione delle iniziative ambientali. Le aziende che entrano a far parte del Club, opportunamente selezionate sulla base dello specifico impegno ecologista nelle proprie strategie di mercato, si avvantaggeranno, quindi, di un piano di comunicazione ben articolato e incisivo

Supporto promozionale
La possibilità di impiegare le riviste dell’Associazione come canale dicomunicazione privilegiato: La Nuova Ecologia, www. lanuovaecologia.it ; QualEnergia ; Rifiuti Oggi;.

Edicola itinerante
Uno spazio informativo presente nelle più grandi Fiere nazionali di settore (SolarExpo, KeyEnergy- Ecomondo, Fa la cosa giusta).

Bollino Verde
Il marchio viene rilasciato a testimonianza del reale e forte impegno delle aziende verso la comunicazione ambientale come ruolo strategico e integrato nelle loro attività. Sottoposto a verifica annuale,può essere utilizzato dalle imprese, come valore aggiunto, per le proprie campagne pubblicitarie.

REQUISITI DI APPARTENENZA

Certificazioni
Iso 9.000 e/o 14.000, e/o Emas, e/o Ecolabel etc.

Bilanci-Rapporti
Bilancio ambientale e/o Rapporto sociale, etc.

DURATA

La partecipazione al progetto prevede l’iscrizione per un periodo minimo di 1 anno .

 

 

 

Ultimi articoli di