Giornata mondiale della Terra, si firma la Cop21

onu

Oggi, 22 aprile, si celebra l’Earth Day, il Giorno della Terra e parte a New Tork, con una cerimonia alle Nazioni Unite, il processo di ratifica dell’accordo di Parigi. L’Earth Day è la più grande manifestazione a tutela dell’ambiente: ogni anno, a un mese e due giorni dall’equinozio di primavera, i cittadini del mondo celebrano la Terra per promuoverne la salvaguardia. Nata come movimento universitario, la Giornata della Terra è diventata nel tempo un avvenimento educativo ed informativo, per sottolineare la necessità di conservare le risorse naturali. L’edizione del 2016, quindi, avrà una valenza particolare. Le Nazioni Unite, infatti, aprono la raccolta delle adesioni formali dei paesi che hanno approvato l’accordo sul clima di Parigi. «Saranno 170 i Paesi che – riferiscono dalle Nazioni Unite – ratificheranno l’impegno alla riduzione dei gas serra, al rafforzamento della resilienza ed alla lotta contro i cambiamenti climatici».

 

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *