G7 Ambiente, il fronte della Coalizione clima

proteste-ecologia-climate-change-foto-flickr-Garry-Knight-CC-BY-2.0

Dal 10 al 12 giugno la città di Bologna ospita il G7 Ambiente, il
vertice dei ministri dell’ambiente dei 7 Paesi Ocse più ricchi.
Di fronte alla crisi ambientale e climatica, le organizzazioni sociali, in contemporanea al vertice, hanno organizzato tre giornate di discussione e mobilitazione per chiedere una svolta radicale nelle politiche ambientali e climatiche. Tre giornate in cui presentare, confrontare e approfondire proposte che puntino ad una reale trasformazione ambientale, sociale ed economica. Una svolta necessaria a tutela le risorse ambientali e ad affrontare la
sfida dei cambiamenti climatici.

Dopo che Trump ha sbattuto la porta all’Accordo di Parigi, diventa vitale e ancora più urgente far contare il protagonismo dei cittadini e dei territori a favore del clima. Per questo all’interno della tre giorni bolognese la Coalizione Clima Italiana contribuisce con un seminario su come agire sui territori per un futuro a zero emissioni e 100% rinnovabile. Il seminario  “La strategia di decarbonizzazione: pensare globalmente agire sui territori” si terrà il 10 giugno dalle ore 14 all’Università di Bologna, Facoltà di Giurisprudenza. Il programma è consultabile su www.coalizioneclima.it insieme alle numerose iniziative organizzate dalle organizzazioni facenti parte della Coalizione Clima.

Il calendario

8 giugno – Focsiv organizza il Convegno “Laudato SI’ per la transizione
energetica e una finanza sostenibile”
9 giugno – Greenpeace Bologna e Stop TTIP Bologna organizzano il convegno “Trump o Trudeau? Preferisco vivere! Ribaltare gli accordi commerciali per difendere l’Accordo di Parigi
10 giugno – Rete della Conoscenza organizza un dibattito su “Rivoluzione Ecologica, Saperi e Democrazia”
10 giugno – Asud presenta “l’Atlante Italiano dei conflitti ambientali” e organizza il convegno “Donne, Ambiente, Salute”.
Gli altri eventi di approfondimento sono consultabili su
https://g7bologna.wordpress.com/

Domenica 11 giugno il corteo con partenza ore 15 da Parco 11 Settembre.

La testata è nata nel 1978 con il nome di Ecologia (diventerà La Nuova Ecologia l'anno successivo) insieme ai primi gruppi ambientalisti... Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *