“Basta parlare, è ora di fare”

gunther

Fondatore e presidente della Fondazione Zeri (Zero emissions research and initiativer) e creatore della Blue economy, concetto lanciato nel suo libro “Blue economy” tradotto in 30 lingue. Dal 2004 ha scritto più di 150 progetti e business model, Gunter Pauli è consulente del governo giapponese e delle Nazioni unite. “La green economy è quello per cui ho lottato per oltre 30 anni. Ad un certo punto quando mi è stato chiaro che “Green” significa tutto ciò che era buono per noi e l’ambiente ma era costoso ho realizzato che questa era una economia per i ricchi. Noi abbiamo bisogno di una economia dove ciò che è cattivo è costoso e ciò che è buono è economico. Così la Blue economy lavora solo con ciò che è disponibile localmente generando valore e rispondendo ai bisogni di base”.

In pratica, che cosa fanno le imprese di Blue economy?

Le imprese innovano non molto in tecnologia quanto nel modello di business. Questa è la chiave: il modello di business. Non può essere che le compagnie si focalizzano solo su un obiettivo, solo su un prodottto, su un output e considerano tutto il resto rifiuto! Le imprese della Blue economy cercare sempre un valore più alto con ciò che è disponibile localmente.

E le persone?

La chiave è fare. Abbiamo dibattuto troppo, abbiamo studiato troppo, abbiamo fatto progetti pilota, abbiamo messo alla prova il nostro punto di vista ma ancora non abbiamo cambiato le statistiche. Quello di cui c’è urgente bisogno è che noi trasformiamo i fatti sulla terra, cambiamo marcia e acceleriamo. Milioni di iniziative sono straordinarie ma la realtà è cambiata? No. Quindi svegliamoci e non cerchiamo di comportarci allo stesso modo piuttosto focalizziamoci nel fare cose molto differenti.

Che cos’è la Fondazione Zeri?

Siamo un network di ricercatore e studenti chiamati “think tank”. Siamo più di 3000 persone. Siamo anche una rete di “do-ers” chiamati a DO tank, un gruppo che si dedica al “fare”: qui siamo in 850. Questa combinazione di “menti” e “mani” ci permette di implementare un progetto dopo l’altro e fare la differenza nel territorio. Siamo strutturati come un organizzazione con 34 differenti entità legali, ognuna opera indipendentmente con grande libertà e impegno per fare la differenza e cambiare le regole del gioco.

Giornalista professionista, da sempre si occupa di questioni ambientali, sociali e di genere. Dal 2003 a La Nuova Ecologia, il mensile di Legambiente, di cui è stata anche coordinatrice, oggi segue la cultura e non solo. Da sempre realizza servizi video (dalle riprese alla post-produzione) per la televisione e per il web. Tra le sue collaborazioni quella con il "Nuovo Paese Sera" e "Left- Avvenimenti". È presidente dell'associazione culturale Marmorata169 che si occupa di "racconto di città". Contatti: galgani@lanuovaecologia.it @eligalgani
Ultimi articoli di

Parliamone

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *