Massimo Serafini

[twitter-timeline id= username=]

C’era una volta Ravenna e le trivelle

“Ci sarebbe solo da seppellirli con una risata questi adoratori dei fossili che ripetono le stesse ragioni che io, bambino, sentii oltre sessant’anni fa quando le installarono”.  Il racconto di Massimo Serafini, politico e scrittore, fondatore de “il Manifesto”, membro della segreteria nazionale di Legambiente.

ICONA_recensioniL’appello dei 50 scienziati per il sì: «Vogliamo che il governo intraprenda con decisione la strada della transizione energetica»

ICONA_recensioniGli imprenditori per il sì al referendum
ICONA_recensioni Deepwater Horizon, il disastro continua di VALENTINA GENTILE
ICONA_foto Corri per il referendum di MATTEO NARDI
ICONA_recensioni Svolta in Francia, stop alle trivelle di ELISABETTA GALGANI
ICONA_intervista_blu Fuori dal greggio di GIANNI SILVESTRINI
ICONA_dossier Tutte le bugie del novaispecialetrivelle